HIFI  TV  VIDEO DIFFUSORI  PROIETTORI  SAT  POLTRONE   DIVANI   ARREDO SONORIZZAZIONI AMBIENTI  HIFI  TV  VIDEO DIFFUSORI  PROIETTORI  SAT  POLTRONE   DIVANI   POLTRONE UFFICIO  ARREDO SONORIZZAZIONI AMBIENTI 

 

Strumenti di Armonizzazione energetica sottile

I nostri strumenti veicolano le informazioni e svolgono il loro lavoro attraverso i cavi dell’impianto elettrico che generano una vera e propria rete.

Questa, assimilabile a un sistema circolatorio energetico intessuto nella struttura stessa dello spazio abitativo, connette lo strumento, “così in alto e così in basso”. In alto, al flusso di etere cosmico, in basso, alle fondamenta dell’edificio vale a dire al pianeta stesso, Gaia, chiudendo un cerchio. La Casa diviene così il centro di un circuito risonante di energia eterica cosmo-tellurica e da esso ne è nutrita e armonizzata.

I nostri strumenti veicolano le informazioni e svolgono il loro lavoro attraverso i cavi dell’impianto elettrico che generano una vera e propria rete. Questa, assimilabile a un sistema circolatorio energetico intessuto nella struttura stessa dello spazio abitativo, connette lo strumento, “così in alto e così in basso”. In alto, al flusso di etere cosmico, in basso, alle fondamenta dell’edificio vale a dire al pianeta stesso, Gaia, chiudendo un cerchio. La Casa diviene così il centro di un circuito risonante di energia eterica cosmo-tellurica e da esso ne è nutrita e armonizzata. I nostri strumenti sono realizzati nel pieno rispetto degli standard di alta qualità e di assoluta affidabilità funzionale sia elettrica che meccanica, interamente progettati e realizzati in Italia con l’impiego di materiali e componentistica di assoluta affidabilità e innovazione tecnologica.Prodotti Certificati SOLS

 

AETERE’S™ Φ PHILOSOPHY The theories and laws of the “subtle” energies are collected in numerous scientific studies by famous scientists and Nobel laureates. Quantum physics tells us today that what we see in the “real” world has nothing to do with the sub-atomic world. Every subject, every living being and even the vacuum is imbued with huge amounts of subtle energy. In polluted cities, in the office full of computers, in geopathic homes, the balance and harmonization of the many energy forms is very poor. That’s the reason why we can feel stress, discomfort, anxiety and energy waste A real Habitat Science will be a real preventive medicine, able to create ideal energy balance conditions. highlight]AETERE’S™[/highlight] is a leading Italian company deeply involved into Smart Energy Technologies and major Biocompatibility and Environmental Re-harmonization projects. We deal both with domestic business and industrial facilities from small to large volumes, including common environments like hotels, theatres and concert halls. The company operates in the value of high quality and absolute mechanical and electrical reliability of its products, adopting materials and components of extreme quality. Aetere’s It is also the sole agent in Italy of the Swiss enviromental technology Ojas Energetic Building Biology. OPERATING STEPS TAKE-OVER TREATMENT LEVELS ASSESSMENT CUSTOMIZATION AND ENVIRONMENTAL EFFICIENCY ADDED VALUE CERTIFICATION


CORRETTORI D'AMBIENTE



                                     

AETERE'S E-SPIRA                                                Offerta  €. 215,00


Piccolo al punto da poter essere inserito su qualunque presa libera, per silenziare qualunque elettrodomestico, per decongestionare il tratto di corrente elettrica dietro la testata del letto inserendolo nella presa a monte. Nonostante le minime dimensioni, l’e-Spira è in grado di “pulire” efficacemente la corrente elettrica a livello locale, sia per quanto riguarda la riduzione delle armoniche che le sovratensioni ed i rumori impulsivi, mantenendo in scala le stesse caratteristiche di base dell’ORPHEUS. Poco più grande della presa che lo ospita, non c’è limite al numero di e-Spira che possono essere utilmente installati in un’abitazione. Nella stessa presa che alimenta gli elettrodomestici “elettricamente inquinanti” o in quella immediatamente a loro fianco in modo da intercettarne i rumori prima che siano veicolati in rete e arrivino a congestionare l’ambiente: frigorifero, condizionatore d’aria, caldaia, TV, lavatrice, forno a microonde, PC, router WiFi, stampante laser ecc. rientrano tutti in questa casistica.

Small up to the point to fit in any free electric socket, or beside any audio/video gear, able to silence any HVAC or household appliance.
 Nowstanding the small form factor, the e-Spira is able to effectively locally clean the electric line both from harmonics and spikes, keeping “in scale” the same fundamental features of its bigger brothers



AETERE'S PHI                                                        Offerta  €. 215,00



Riequilibrio  energetico Il P.H.I. è uno strumento “armonizzante” nel senso più letterale del termine! In quanto si prefigge proprio lo scopo di: “Trovare un’armonia tra due o più cose, accordare, trovare un equilibrio”. Le molteplici “cose” in questione sono rappresentate dalla realtà energetica personale dell’utente e le variegate realtà energetiche dell’ambiente circostante in cui è immerso e con le quali interagisce. Prodotto certificato SOL Subtle Toroidal Technology phi-toroidal Attivato da un impulso elettrico, fornitogli da una batteria interna, lo strumento è in grado di: Attrarre dal lato di assorbimento le energie ambientali congeste, entropiche, cioè quelle che danneggiano l’equilibrio del sistema energetico della persona. Armonizzare le energie congeste in forme pure attraverso l’opera di Algoritmi di Ri-armonizzazione Complessi, ARC, operanti nel circuito interno. Emettere, dal lato di irraggiamento, un potente flusso benefico di Energie sintropiche, promotrici della vita: Life Promoting Energies Φ PHI Technology: ARC ARC All’interno del Phi è inserito un Microchip contenente degli ARC: Algoritmi di Riarmonizzazione Complessi; si tratta di un software in grado di generare un flusso eterico Toroidale. L’attivazione del flusso convoglia nel lato di assorbimento le energie ambientali congeste/entropiche. All’interno dello strumento avviene la purificazione, armonizzazione e la trasformazione delle informazioni energetiche entropiche in un potente flusso di energie Sintropiche: Life Promoting Energies.

Personal Harmonizing Instrument The PHI is, literally, an “harmonizing” instrument in the true sense of the word! It has the purpose to create an harmony, a balance between the user energetic state and the various subtle enviromental energetic interferences sources which interacts with him all the time. Prodotto certificato SOLS Subtle Toroidal Technology phi-toroidal An internal battery powered electric pulse activates the PHI, generating a three phase Toroidal Flow: 1. INPUT: environmental entropic energies/congestions absorption. 2. HARMONIZATION: incoming energy stream sorted out via ARC technology. Complex Re-harmonization Algorithms processed by the internal circuit. 3. OUTPUT: powerful Life Promoting Energies stream irradiation Φ PHI Technology: ARC ARC The PHIwater™is, by all means, an instrument “dedicated” to Water: from drinkable one to the biologic water-matrix of the cells. Any metabolic process necessary to life occours into the water medium. The ARC processed by the internal circuit has been engineered and built in order to harmonize the fluidic component and to enrich water of Life Promoting Informations.

AETERE'S PHIWATHER                                         Offerta  €. 215,00


 

Gli esseri viventi sono fatti principalmente di acqua. Il 99% delle molecole (inteso come numero di molecole) che ci compongono sono molecole di acqua; siccome le molecole di acqua sono più leggere delle altre che compongono il corpo, in peso, rappresentano “solo” il 70/75%.PHIwater™ è uno strumento “dedicato” all’acqua in tutte le sue molteplici nature: da quella potabile, a quella che va a costituire la matrice fondamentale del vivente ed entro la quale avvengono tutti i processi metabolici indispensabili per la vita.Gli ARC contenuti nel circuito interno sono stati specificatamente pensati e realizzati per armonizzare la componente fluidica e arricchirla di preziose Life Promoting Informations A proposito dell’acqua Alcuni spunti interessanti tratti da un intervento del fisico Emilio del Giudice al congresso dell’11.05.2012 dal titolo “L’autorganizzazione degli organismi viventi alla luce della moderna teoria quantistica dei campi”. “…l’acqua ha una caratteristica particolare: quando le molecole di acqua diventano “coerenti” (cioè cominciano ad oscillare coordinatamente tutte in Fase tra loro Ndr), l’oscillazione che compie una molecola di acqua arriva fino al livello in cui un elettrone diventa “libero”. Questo significa che nel Dominio di Coerenza dell’acqua si crea un insieme di elettroni pressoché liberi, i quali possono essere, a loro volta, essere messi in oscillazione creando una Gerarchia di Livelli di Coerenza (Ordini di coerenza).In sintesi abbiamo: -Tante molecole separate che diventano un Dominio di Coerenza (DDC) -Tanti DDC che diventano si organizzano a formare organi, organismi, ecosistemi complessi” “…un essere vivente funziona bene quando questa gerarchia funziona bene! Cioè quando l’energia che io do ad un certo livello va ad alimentare TUTTI i livelli di coerenza VERTICALE perché si tratta di una sorta di ponte che connette i vari livelli-domini di coerenza al contrario di un parametro Orizzontale che invece rimane sullo stesso DDC. I primi livelli, quelli più bassi, hanno un’energia infinitesima ed io devo fornire un’energia altrettanto infinitesima per alimentarli” Successivamente, attraverso un principio “a cascata inversa” si andranno ad attivare i livelli gerarchicamente superiori, generando ordine e coerenza. PHIwater™ è uno strumento studiato per essere in grado non solo di fornire costantemente quel quanto di energia pura e coerente alle molecole d’acqua ma anche di riarmonizzarne la parte energetica distorta, congesta

Personal Harmonizing Instrument The PHI is, literally, an “harmonizing” instrument in the true sense of the word! It has the purpose to create an harmony, a balance between the user energetic state and the various subtle enviromental energetic interferences sources which interacts with him all the time. Prodotto certificato SOLS Subtle Toroidal Technology phi-toroidal An internal battery powered electric pulse activates the PHI, generating a three phase Toroidal Flow: 1. INPUT: environmental entropic energies/congestions absorption. 2. HARMONIZATION: incoming energy stream sorted out via ARC technology. Complex Re-harmonization Algorithms processed by the internal circuit. 3. OUTPUT: powerful Life Promoting Energies stream irradiation Φ PHI Technology: ARC ARC The PHIwater™is, by all means, an instrument “dedicated” to Water: from drinkable one to the biologic water-matrix of the cells. Any metabolic process necessary to life occours into the water medium. The ARC processed by the internal circuit has been engineered and built in order to harmonize the fluidic component and to enrich water of Life Promoting Informations.



                                                   

AETERE'S CLEARLUX                                          Offerta  €. 800,00

Camera di risonanza e condensazione digitalizzata. Strumento specifico per la solvenza e la condensazione della componente elettromagnetica irritata. La sua azione oltre che svolgersi lungo la linea elettrica, pulendola dalla componente congesta, agisce e contrasta tutte le forme di elettromagnetismo che aggrediscono la struttura. Collegato alla linea, secondo precise geometrie e misurazioni tecniche, è in grado di raggiungere ogni locale della struttura su cui è stato installato, con bassissima dispersione ed altissimo carico di lavoro

The Clearlux is an instrument specifically devoted to disperse and condense the inflamed electromagnetic ether. Its action, both cleanse the jammed elements along the electric line and counters all subtle forms of electromagnetic congestion that attack the living environments. Wired to the mains line, following precise geometries and technical surveys, the Clearlux is able to reach any room in the surrounding environment with an extremely low power loss and an extremely high work load.



                                   

 

AETERE'S DOMUS                                                Offerta  €. 960,00

Camera di risonanza e condensazione digitalizzata. Strumento specifico per la condensazione delle Interferenze telluriche. Collegato alla linea elettrica, secondo opportune geometrie e misurazioni strumentali, è in grado di raggiungere ogni locale della struttura su cui è stato installato, con bassissima dispersione e altissimo carico di lavoro. Può essere collegato anche alle reti metalliche della struttura per sfruttare l’alta conducibilità dei metalli presenti nell’architettura.

The Domus is a digital resonance and condensing chamber to wire to the electric line. It is an instrument specifically devoted to condense the interferences of telluric origin. Wired to the mains line, following precise geometries and technical surveys, the Domus is able to reach any room in the surrounding environment with an extremely low power loss and an extremely high work load.

   

AETERE'S SINAPSI                                              Offerta  €.  2.660,00

Specifiche Tecniche Il kit è formato da quattro monoliti che rappresentano i quattro elementi della tradizione alchemica, protagonisti della fondazione ed edificazione di uno Spazio Sacro. Venivano collocati geometricamente, secondo un preciso orientamento, agli angoli del quadrato, costituendo le Pietre angolari, le nostre Keystones. Questi pilastri, oltre a sorreggere la struttura energetica, sono connessi e comunicano tra loro, come sinapsi cerebrali, sfruttando il meccanismo della risonanza e delle onde stazionarie. Da ogni singolo strumento partono delle onde che trasportano l’informazione caratteristica, la fusione armonica delle quattro “frequenze elementari” genera la Quintessenza. Per ottenere la massima resa, le Keystones vanno posizionate seguendo questa logica geometrica: Keystone Focus: angolo nord-ovest Keystone Aer: angolo nord-est Keystone Aqua: angolo sud-ovest Keystone Terra: angolo sud-est Esiste un margine di adattabilità nell’orientare i monoliti, che consente di modificarne la collocazione ottimale, senza una perdita sensibile della loro efficacia. Una volta terminata l’installazione si assiste alla genesi di un nucleo centrale pulsante, all’incrocio delle due diagonali energetiche, caratterizzato da un elevato grado di armonia. In un contesto del genere, la presenza di un soggetto dotato di un elemento risonante (Phi-Phiwater), lo rende il protagonista centrale di questo spazio energetico e, indipendentemente dalla posizione che occupa all’interno di esso, la persona diventa il quinto elemento. Essendo auto-alimentati e non dovendo essere inseriti nella rete domestica, possono essere utilizzati sia in uno spazio outdoor che indoor, tenendo presente che la loro comunicazione può essere compromessa dalla presenza di pareti o barriere. Funzioni Creazione di uno spazio armonico toroidale, ad alta qualità energetica, in grado di determinare un ambiente biologicamente armonizzante e creativo-ispirazionale. La risonanza tra i singoli elementi definisce e realizza una geometria vibrazionale tridimensionale capace di generare una quintessenza frequenziale. Applicazioni Spazi di Guarigione Ottimizza fisiologicamente i processi di rigenerazione e riparazione Armonizza le frequenze ambientali creando i presupposti per la naturale dominanza delle onde cerebrali theta/alfa (dai 4 ai 12 Hz), caratteristiche di uno stato di benessere e rilassamento. Spazi Creativi Rispristina il naturale flusso energetico spaziale, satura il “rumore di fondo”, innalza gli ordini energetici e trasmuta uno studio professionale o d’artista in un “Luogo Ideale”.
Spazi di Ascolto La quintessenza frequenziale che gli elementi generano, delimita, fonda e innalza uno spazio “protetto”, all’interno del quale l’ascolto di “sé” (spazio meditativo), dei suoni (sala musica) e delle idee (sala conferenze) è esaltato

Sinapsi Keystones
Building blocks of Armony

“La geometria è una forma visiva di armonia: l’armonia delle parti tra loro e con il tutto. Il mondo è composto di elementi diversi e complementari.
E’ armonia che rispristina l’unità tra le parti e le intreccia in un Cosmo”
(Jonathan Quintin)

Sapete quanti atomi sono contenuti in una capocchia di spillo? Ben centomila miliardi di miliardi!!! E la cosa più sconvolgente è che gli atomi sono composti quasi completamente di “spazio vuoto”. Fatte le dovute proporzioni, se il nucleo dell’atomo avesse le dimensioni di un’arancia, l’elettrone che gli ruota più vicino si troverebbe ad una distanza di sette chilometri. Ma in quei 7 km solo apparentemente non c’è niente, in realtà esiste uno spazio eterico che è il “Trasmettitore vibratorio” dell’informazione. Uno spazio vuoto che è pieno oltre ogni limite di energia eterica. Noi dell’Aetere’s progettiamo e realizziamo tecnologia innovativa per ricreare armonia energetica all’interno degli spazi, al fine di renderli più compatibili e promotori di benessere, ma siamo sempre stati convinti che la tecnologia più evoluta che esista, quella che rappresenta la quintessenza naturale e di cui non potremo fare a meno resta una sola: l’Uomo. L’uomo è composto e regolato da un network, una rete di comunicazioni elettromagnetiche ed eteriche basate su interazioni tra un numero stratosferico di elementi che oscillano a frequenze specifiche e coerenti. L’uomo è quindi un circuito oscillante in grado di ricevere, emettere e trasmutare energia. L’uomo, come ogni forma vivente, rappresenta un corpo vibrazionale, in grado di emettere una radiazione fotonica ultra-debole. Ogni cellula è un risonatore elettromagnetico in grado di emettere e assorbire radiazioni di frequenza variabile. L’intensità di tale forza è estremamente debole, ma la sua coerenza è elevatissima. Si comporta come un laser, che emette radiazioni coerenti e sincrone, cioè fasci di onde allineate in fase, per cui l’informazione rimane pura grazie alla coerenza che non permette che si perdano o acquistino ulteriori informazioni durante il tragitto. Ciò comporta che il trasporto di energia avvenga senza perdite. Un flusso fotonico/eterico mantiene i contatti tra le varie strutture interne del corpo, formando una rete informazionale che salvaguarda da tutti i segnali di fondo incoerenti provenienti dall’organismo. Ma esiste anche un interscambio energetico/informazionale fondamentale con l’ambiente esterno che avviene attraverso il fenomeno della risonanza, il quale evidenzia che un sistema caratterizzato da una propria frequenza d’oscillazione, può entrare in vibrazione se sollecitato da frequenze vicine a quelle proprie del sistema stesso e se il sistema è già in oscillazione, la risonanza può modificarne notevolmente l’ampiezza, attraverso un fenomeno di interferenza: Onde in fase si sovrappongano e si sommano Onde in opposizione di fase determinano l’arresto dell’oscillazione. La risonanza è quindi un Modo con cui un’informazione si trasmette tra due sistemi simili senza modificazioni strutturali, senza passaggio di materia, attuando la trasmissione di un segnale di natura energetica…un’onda che non trasmette materia ma trasporta, tramite vibrazioni, dell’energia da un punto all’altro del sistema. Si tratta di un concetto di enorme importanza perché l’ambiente in cui un essere vivente vive rappresenta non solo uno spazio di azione ma anche una fonte di nutrimento. La 2° legge della Termodinamica afferma infatti che ogni sistema Isolato, entro cui avvenga una qualsiasi trasformazione è soggetto a una serie di processi che lo spostano verso uno stato di aumentata Entropia (dal greco en: dentro, e tropos: trasformazione, evoluzione), vale a dire che aumenta il livello di disordine delle particelle di un sistema; in pratica si degrada la qualità stessa del sistema. Perciò qualsiasi cosa abbia una struttura ordinata tende al disordine, involvendo e assumendo forme sempre meno ordinate e complesse. Ma se questa legge fosse l’unica valida, l’Universo stesso non potrebbe esistere. Il fenomeno che contraddice clamorosamente la legge dell’entropia è propria la continua evoluzione della vita e la comparsa dell’Uomo. L’Uomo deve essere quindi un sistema Aperto, nel quale l’aumento di entropia può essere compensato in due modi: Aumentando il proprio grado di organizzazione interna. Questa evoluzione non avviene spontaneamente, richiede energia che deve essere assorbita costantemente proprio dall’ambiente esterno. Scaricando nell’ambiente gli scarti entropici e congesti prodotti dal suo metabolismo energetico interno. L’uomo rappresenta uno di quei sistemi detti “dissipativi” la cui stabilità interna dipende dal flusso di energia pura che le attraversa e di quella congesta che viene in parte dissipata. L’uomo potrebbe essere considerato un’isola complessa d’ordine variabile che si conserva per un certo tempo a spese dell’aumento d’entropia dell’ambiente. La vita potrebbe essere definita come un “squilibrio controllato”, nel quale l’uomo è perennemente sospeso tra ordine e caos. L’armonia funzionale di un organismo vivente e quindi il suo ben-essere dipende anche dall’interscambio d’energia, informazione e materia con l’esterno. Il BenEssere degli esseri viventi può essere mantenuto solo grazie ad un enorme apporto energetico che avviene mediante un flusso di informazioni costante che rende possibile l’altissimo grado di ordine dinamico dei sistemi biologici. Un ambiente esterno ricco di energia vitale, è un ambiente che è saturo di un’entropia di segno negativo: Sintropia, caratterizzata dal contenere le cosiddette “life promoting informations” informazioni promotrici di vita. La Sintropia “riguarda tutto ciò che nell’Universo ha assunto specifiche e regolari forme simboliche e governa tutti i fenomeni che tendono all’ordine e a far evolvere strutture semplici e disordinate in strutture più complesse e ordinate” (Francesco Oliviero “Benattia”). Un ambiente energeticamente riarmonizzato torna ad essere una Matrice Energetica (Lo Spazio Sacro della Tradizione) in grado di generare un flusso di energia sintropica contenente tutte quelle informazioni necessarie per consentire alla materia di raggiungere livelli di complessità e di ordine sempre maggiori, fino a quelli sufficienti a raggiungere la vita che è la manifestazione più evoluta della sintropia. Un disturbo dell’oscillazione interna di un essere vivente o della comunicazione con lo spazio esterno può essere riportato all’equilibrio mediante “sintonizzazione”, cioè mediante il cambiamento della frequenza imposto dall’interazione con un altro oscillatore, che in questo caso è rappresentato dallo Spazio stesso. Nella Tradizione l’intero universo materiale rappresenta la variegata condensazione di un’unica essenza primordiale immateriale: l’Aether (Dal greco: splendore, Luce). Si tratta della forma più pura e più “sottile” di Energia. Un’energia spirituale, divina. E’ chiamata in molti modi…in pratica rappresenta la prima emanazione divina, il suo respiro, il suo spirto…il suo Spirito… Nella sua “caduta” nel mondo materiale questa essenza si addensa e si coagula seguendo una progressione che da origine a quattro diversi stati di condensazione che rappresentano le forme elementari, i mattoni con i quali costruire l’universo materiale: i quattro elementi che sono, appunto, le condizioni fondamentali della materia e i quattro modi qualitativi della manifestazione: tutti i corpi sono composti dai quattro elementi combinati in proporzioni diverse. La genesi di un Cosmo ordinato da un kaos viene paragonata e descritta come l’edificazione di un Tempio di forma quadrata in quanto forma che simboleggia la Materia stessa. Per costruire un qualsiasi edificio si parte necessariamente dalle fondamenta: si delimita un perimetro tracciando linee e si collocano gli “elementi portanti e fondanti” necessariamente negli angoli. L’edificazione del Tempio, che è uno Spazio Sacro, ripercorre anche cronologicamente la genesi dell’universo, perciò i quattro elementi verranno posti e aggettati agli angoli del quadrato delle direzioni. Gli Elementi formano una gerarchia ed essa implica orientamento e direzione. Le direzioni cardinali (Nord, Sud, Est, Ovest) sono associate alle qualità di caldo, freddo, secco e umido; gli elementi sono perciò assegnati alle direzioni intermedie, ove si combinano con le qualità: è per questo motivo che i quattro elementi sono detti anche Arcani: da Arkhan, plurale di rukn che in arabo designa l’estremità di una cosa, la sua parte più remota e quindi nascosta…l’angolo. L’Aqua e la Terra sono posti in basso, rispettivamente angoli Sud-Ovest e Sud-Est, mentre l’Aer e il Focus sono in alto, angoli Nord-est e Nord-ovest. Il termine ha anche il significato di “base o fondamento”, che in termini architettonici equivale a “Pietra Angolare o di Fondazione”: come le pietre angolari ai quattro vertici di un edificio costituiscono le fondamenta su cui questo poggia così i quattro elementi sono la base del cosmo sensibile. I quattro elementi sono, dal meno denso al più denso: Focus/Fuoco Aer/Aria Aqua/Acqua Terra/TerrA Il Progetto Sinapsi Keystones prevede la realizzazione di quattro monoliti riferiti agli Elementi. Nessun Elemento può esistere senza gli altri, perché ciascuno è complementare alla realtà esistenziale dell’altro. Ogni Elemento genera radiazioni energetiche che agiscono in maniera analoga alle onde radio. Le 4 Keystones e l’Uomo diventano delle vere e proprie antenne capaci i irradiare e ricevere informazioni. Ciascuna Keystone è in grado di irradiare nello spazio una specifica frequenza elementare armonizzata ad alto contenuto informazionale. La risonanza (di forma e di frequenza) induce e rinforza questo scambio di informazioni e la loro fusione armonica. L’invio e il ritorno di queste informazioni genera una oscillazione ritmica, che diventa pulsazione, battito e che rappresenta il principio generale e il moto archetipo che anima la vita nell’Universo. Si assiste ad una risonanza corale tra il canto delle altre “sorelle” e quello del quinto elemento umano che torna a rivestire il ruolo di catalizzatore di ordine. Questa perfetta fusione di elementi produce un’alchimia in grado di determinare un orientamento verso una riarmonizzazione globale dello spazio e dei suoi occupanti. L’uomo assume naturalmente il ruolo di Quintessenza, di Quinta Pietra, di Chiave di Volta di uno spazio che diventa la matrice energetica composta da pura energia-informazione armonizzata, ordinatrice…sacra. Lo spazio, diventa Spazio Sacro, il valore essenziale del nostro Universo, composto da pura informazione costruttiva. Se le informazioni che contiene riescono a manifestarsi nella nostra realtà, si ottiene l’evoluzione. Ogni elemento reale può nascere, manifestarsi e conservarsi integro nella nostra realtà spazio-temporale solo se ha precise e regolari forme simboliche, altrimenti viene dis-integrato dall’entropia distruttiva. Ogni elemento attinge dalla matrice energetica le informazioni alle quali può accedere in funzione della sua precisa forma simbolica attraverso un fenomeno di Risonanza morfica. La teoria dei quattro elementi naturali, fu introdotta a partire dal VI secolo a.C dal filosofo greco antico Anassimene di Mileto. La scuola pitagorica fu la prima che ritrovò nella geometria le precise forme tridimensionali corrispondenti ai 4 + 1 elementi, ma fu con Platone che queste figure solide furono letteralmente “battezzate”. I Solidi Platonici devono il loro nome proprio all’ampia e particolare descrizione che nel suo dialogo “Timeo” ne fa Platone (vissuto tra il 428 e il 327 a.C.). Caposaldo della cultura occidentale di ogni epoca, l’opera di Platone diviene paradigmatica anche in questo caso determinando la fortuna di queste particolari figure geometriche che assumono il nome del loro “divulgatore”. Platone si ispirò alla teoria di Empedocle (vissuto tra il 490 e il 430 a.C.), secondo la quale la materia sarebbe composta da quattro elementi fondamentali, la Terra, l’Acqua, l’Aria e il Fuoco, e la integrò con la teoria degli atomi di Democrito (vissuto tra il 460 e il 370 a.C.), secondo cui le componenti del creato erano il vuoto e delle particelle non ulteriormente divisibili, gli “atomi”. I Solidi Platonici vengono chiamati anche poliedri regolari e sono soltanto cinque, ovvero: Tetraedro o Piramide a base triangolare: formato da quattro triangoli equilateri Ottaedro: formato da otto triangoli equilateri Icosaedro: formato da venti triangoli equilateri. Cubo e esaedro Dodecaedro: formato da dodici pentagoni Platone compie un’ulteriore operazione associando ogni Elemento, con le sue peculiarità, a un solido regolare: al Fuoco si unisce il Tetraedro, la forma più mobile, piccola e acuta delle tre.all’Aria si collega l’Ottaedro, forma intermedia per mobilità, grandezza e acutezza; all’Acqua si associa l’Icosaedro, definito come la forma meno mobile prima del cubo, la più grande e la meno acuta;la Terra, immobile, plastica e solida, è legata il Cubo. Platone si limita a un breve accenno riguardo al Dodecaedro, non rivelandone il nome e limitandosi a far dire a Timeo che “il dio se ne servì per decorare l’universo” ovvero “ricamare le costellazioni sull’insieme dei cieli”. Gli studi più all’avanguardia della fisica quantistica che indaga il mondo subatomico hanno evidenziato, mostrato e dimostrato che l’antico concetto “atomistico”, dell’esistenza di una particella primigenia indivisibile che costituirebbe il mattone elementare della materia è assolutamente attuale e valido. Le ultime teorie sostengono che, nella sua natura più profonda, la materia sfuma in strutture come le “stringhe” che sono oggetti con una sola estensione spaziale. Tali oggetti sub-atomici possono variare la loro frequenza vibratoria andando a delineare alcune forme specifiche che risultano corrispondenti a ciascun stato dell’energia/materia…niente di nuovo sotto il sole. Seguendo le orme degli antichi che avevano intuito l’esistenza dell’energia della forma e che creavano modelli armonici con metodi geometrici, anche noi, nella realizzazione delle nostre Pietre d’Angolo abbiamo scientemente sfruttato la risonanza di forma, inserendo all’interno di ciascun “monolito elementare” un cristallo di rocca, della forma del solido platonico corrispondente. La quantità di energia vitale che un essere umano ha a sua disposizione dipende dal fatto di essere o meno nel flusso sintropico, del livello di evoluzione soggettivo e dalle interazioni con gli altri campi energetici con i quali si trova a convivere e interferire. Questa realtà spaziale energeticamente armonizzata è un’area di influenza armonizzante; è un Campo di energia pulsante, autopulente, sanante e evolutiva, dal quale l’uomo può continuamente attingere per il suo BenEssere.

Technical Details  The kit is made up of four monoliths, the four elements of the alchemic tradition, that leads to the establishment and the uplifting of a Sacred Space. They were geometrically placed following an exact order, in each corner of a square, forming the cornerstones, our Keystones. These pillars, other than sustain the energetic framework, are connected and communicate between each other through resonance and stationary waves means, in much the same way as neuronal synapsis do. Each device radiates its own specific informed wave and the harmonic interweaving of the four “elemental vibrations” gives birth to the Quintessence. To achieve best results, the Keystones have to be placed accordingly to the following geometric rules: Keystone Focus: north-west cornerKeystone Aer: north-east cornerKeystone Aqua: south-west corner Keystone Terra: south-east corner There is a certain leeway in orienting the monoliths that allows to depart from the “exact” placement without a sensible effectiveness loss. Once the installation is complete, it’s possible to witness the genesis of a pulsating, highly armonized central nucleus at the crossing of the two energy diagonals. Anywhere within this setup, anyone with a further resonating element (Phi-Phiwater) is the central actor of this energy space, and indipendently of the physical location becomes the de-facto fifth element. The Keystones are self-powered, thus being able to perfectly fit indoor and outdoor environments alike, taking into account that their communication may be hindered by walls or obstacles in general. Functions Creation of a high quality toroidal space, able to establish a biologically harmonizing and creative/inspired environment. The inter-elements resonance sets out a tridimensional geometric vibration, eligible to give birth to a frequency quintessence. Applications Healing spaces Physiologically optimizes renewal and mending processes. Harmonizes the environmental frequencies establishing the prerequisite for the natural expression of theta/alfa brainwaves (4 to 12 Hz), distinctive of a wellbeing and relaxed condition. Creative spaces Restores the environmental natural energy flow, fills the “background noise”, raises the energy orders and transmute an artist or professional studio in a “Rare Place”. Listening spaces The vibrational quintessence fostered by the elements establishes, raises and marks the boundary of a “sheltered” environment inside which oneself meditation, musical enjoyment or ideas expression is extolled.



 

AETERE'S MINIBLACK                                          Offerta  €. 315,00



Il MiniBlack è il filtro di rete più piccolo ed economico rispetto al suo collega ORPHEUS, dotato di una singola presa di uscita, ma per nulla penalizzato in quanto a prestazioni: se da un lato l’efficacia dell’attenuazioni delle armoniche è inferiore rispetto all’ORPHEUS, la protezione alle sovratensioni e agli impulsi di rete distruttivi è invece doppia. Anche il collegamento verso terra ha una cella di filtratura diversa e più efficace rispetto all’ORPHEUS, progettata allo scopo di attenuare più incisivamente i disturbi che vengono scaricati da elettroniche e elettrodomestici sul conduttore di terra. Il MINIBLACK con i suoi 2300W massimi di assorbimento è consigliato per TV, PC, videoproiettori, elettrodomestici in genere e per tutti quei dispositivi elettronici che possono avvantaggiarsi di una buona filtratura e di una superiore protezione. Il MINIBLACK non è un sostituto dell’ORPHEUS, bensì un prodotto a sé, un complemento nato per lavorare in sinergia e risonanza con l’ ORPHEUS e con gli altri strumenti AEtere’s pur non avendo al suo interno informazioni sottili digitalizzate. Uno strumento compatto ideato per soddisfare con la massima flessibilità quante più situazioni, esigenze ed apparati sia possibile.

The MiniBlack is a smaller and less expensive filter in respect to the Orpheus, equipped with just a single outlet but by no means handicapped regarding performance: if on one hand the harmonic reduction effectiveness is less powerful, on the other hand the spikes and overvoltage protection is twice as effective. Also the ground connection has a different and more effective filtering cell than the Orpheus, engineered so to dim more incisively the noises that are dumped on the ground conductor both from electronic devices and from home and office appliances. The MiniBlack with its 2300W max power handling capabilities is adviced to work with TV sets, PC, video-projectors and in general all appliances that can take advantage from a good filtering action and a superior surge protection. The MiniBlack it is not an Orpheus substitute, but rather a different product on its own, a complement born to work in synergy and resonance with the Orpheus and with all other AEtere’s instrumentation even without having subtle digitalized informations by its own. It is a compact instrument engineered to satisfy with the highest flexibility, different circumstances, needs and gear.



AETERE'S ORPHEUS                                              Offerta €. 760,00



Le informazioni inserite nell’ORPHEUS nascono dalla necessità di condensare ogni disturbo elettromagnetico, in particolare di tipo sottile, dallo sciogliere rumori di fondo e mettere nelle migliori condizioni video e sonore gli strumenti ad esso collegati. BlackNoise_etL’ORPHEUS è indicato in tutte le situazioni di elevato inquinamento elettromagnetico (es. uffici) dove l’affollamento delle apparecchiature elettroniche (PC, fax, stampanti, fotocopiatrici, lampade alogene, lampade a basso consumo, condizionatori ecc.) causa improvvisi malfunzionamenti o black-out ai dispositivi stessi. In queste situazioni l’ORPHEUS è indicato non solo sulle apparecchiature di informatica individuale, ma anche come protezione per server dedicati, router, gateway, modem analogici, ISDN o ADSL, centralini. awardSi possono collegare all’ORPHEUS DVD, televisori, videoproiettori, impianti multicanali, Personal Computer, monitor, pannelli LCD o al plasma, mixer e in genere ogni apparecchiatura di elettronica di consumo o di audio-video professionale che richieda un’elevata protezione da rumori impulsivi, sovratensioni ed armoniche di rete. A seconda delle condizioni di rete incontrate, l’uso dell’ORPHEUS su televisori, monitor, videoproiettori (ed in genere sugli apparati video) può portare benefici riscontrabili in un aumento del contrasto e della saturazione dei colori, una maggiore purezza del bianco, la completa eliminazione o attenuazione degli effetti neve e di flicker, ed un maggior dettaglio dei particolari. Prodotto certificato SOLS La tecnologia Orpheus L’ORPHEUS è un filtro di rete completamente passivo organizzato in quattro celle di filtratura progressiva su neutro e fase. Due celle di filtratura progressiva anche sul conduttore di terra. L’efficacia della filtratura è bidirezionale, sia isolando dalla rete gli apparati connessi all’ORPHEUS sia evitando che i disturbi emessi dalle elettroniche stesse inquinino la rete e gli altri apparati connessi. Il circuito è formato da 33 diversi elementi di eccellente qualità: la totalità dei condensatori è in polipropilene a doppia metallizzazione del tipo self-healing (in grado di auto-ripararsi in caso di danneggiamento del dielettrico). Tutto il circuito è completamente incapsulato in resina epossidica con eccellenti caratteristiche di stabilità e resistenza meccanica. L’incapsulamento rende inoltre l’ORPHEUS immune a polvere e umidità, insensibile alle vibrazioni esterne ed assorbe quelle generate internamente, rendendolo assolutamente silenzioso. Telaio anodizzato in alluminio estruso anticorodal monoblocco da 4mm di spessore su tutti i lati, senza viti di fissaggio, lavorato con macchine a controllo numerico. Il telaio è interamente schermato al fine di limitare sia la captazione dei campi elettromagnetici (EMI e RFI) esterni che l’irraggiamento di quelli interni. A  Partire da  450W.

The Orpheus is a passive mains filter born out of the need to condense any electromagnetic interference and noise, both subtle and dense, allowing the wired electronics, particularly the audio/video ones, to perform at the full strenght of their top capabilities. BlackNoise_et award The Orpheus is also advisable in those high electromagnetic polluted environments like offices, where the crowding of electronic machinery concurs to sudden malfunctions or even black outs of the electronics themselves, or with any consumer or pro audio/video item requiring a high protection against pulses, current peaks and power supply network harmonics.

 



AETERE'S TAU                                                       Offerta  €. 980,00

Il Tau è, letteralmente “un’unità di amplificazione toroidale” in grado di potenziare in maniera esponenziale l’efficacia dei PHI. Il campo energetico toroidale generato dal PHI subisce un incremento sia in termini di volume di lavoro che in quelli di qualità armonizzante, diventando anche un efficace strumento di riarmonizzazione ambientale. Funzionamento tau3309Il Tau è uno strumento poliedrico ed eclettico che consente di scegliere, tra una vasta gamma di configurazioni operative possibili, quella desiderata dall’utente. Lo strumento ha nel suo apice un alloggiamento detto “central core” che accoglie il PHI. In effetti il Phi, che rappresenta una sorta di “hardware attivante”, viene letteralmente “incastonato” nel central core del Tau, andando ad attivare ed informare in maniera specifica e per conduzione diretta, la macchina sottile che comincia a pulsare ed irradiare un flusso eterico armonizzato e armonizzante di forma toroidale. Il Tau funge da cassa di risonanza eterica al flusso toroidale generato dal Phi andandone ad amplificare in maniera esponenziale la forza, la potenza e il volume di irraggiamento. Principi di funzionamento e Configurazioni operative Il central core può accogliere e connettersi con entrambe le facce del PHI: sia quella proiettante che quella assorbente. Il PHI genera un flusso toroidale armonizzato ed armonizzante ascendente, diretto dalla faccia assorbente verso quella proiettante; il flusso generato dal Tau segue identiche dinamiche; la configurazione “ideale” prevede che il PHI sia alloggiato con la faccia assorbente appoggiata sul central core del TAU. Questa configurazione, che rispetta le dinamiche di flusso dei due strumenti, fa sì che i due flussi toroidali siano in fase e interferiscano costruttivamente tra loro generando un flusso di intensità esponenzialmente maggiore. E’ possibile invertire il posizionamento del PHI, ponendolo con la faccia proiettante a contatto del central core; si ottiene così una modalità di flusso diversa, destinata ad un utilizzo specifico; la scelta tra le possibili configurazioni e le rispettive caratteristiche funzionali è legata alla discrezionalità e alle necessità operative dell’utente. Le specificità di ogni singola configurazione saranno descritte dettagliatamente in altra sede. Modalità di irraggiamento tau8Lo strumento si rivela eclettico anche nella sua modalità di proiezione; abbiamo infatti la possibilità di scegliere tra almeno 4 modalità di azione: 1. Diretta 2. Diretta + volumetrica (inserendo il cavo di uno dei due output nella terra dell’impianto elettrico) 3. Diretta + puntiforme (inserendo il cavo di uno dei due output in una piastra esterna o in uno o più elettrodi) 4. Diretta + volumetrica + puntiforme (utilizzando entrambi i cavi di output)
Applicazioni Il Tau è stato pensato e realizzato per essere uno strumento professionale potente e versatile. Le numerose opzioni di irraggiamento e le molteplici combinazioni del contenuto informazionale che viene amplificato e irraggiato necessitano di un approfondimento adeguato. In questa sede possiamo delineare le aree di intervento più generali. Il Tau può essere utilizzato: • Come strumento di riarmonizzazione energetica ambientale (Geo-BRA): è uno strumento perfetto da inserire in ambienti domestici, uffici, ambulatori e spazi di guarigione.• Come strumento Professionale di TheraPhi (Riarmonizzazione energetica della persona): le operatività peculiari dei 2 PHI (PHI/PHIWater; PHI+PHIWater) vengono amplificate esponenzialmente e, grazie al cavo di output, possono essere direzionate discrezionalmente verso punti e aree specifiche del corpo da decongestionare, riequilibrare ed energizzare. • Come strumento Professionale di pulizia, armonizzazione ed energizzazione di qualsiasi supporto di memoria energetica; grazie al cavo di output è possibile riarmonizzare acqua, cristalli, rimedi vibrazionali in genere (essenze, fiori di Bach, rimedi omeopatici, etc).* Il PHI non è fornito insieme allo strumento TAU




                                           

AETERE'S MAX PHI                                           Offerta  €. 2.435,00


Acqua alcalina ionizzata ed energizzata con tecnologia MAX PHIwater™, l’antiossidante naturale L’acqua alcalina ionizzata ed energizzata agisce come un antiossidante naturale, anzi è il più efficace antiossidante che esista.  l corpo umano è costituito dal 70% di acqua. Questo non è sufficiente a far capire che la cosa più importante per la nostra salute è bere la miglior acqua disponibile per soddisfare le necessità del nostro corpo. L’acqua alcalina ionizzata contiene cariche elettro negative espresse attraverso gli ioni idrossilici OH-, queste particelle cariche negativamente ci aiutano a:•Produrre ossigeno•Neutralizzare i pericolosi radicali liberi•Aumentare il vostro livello di energia •Correggere l’equilibrio acido / base del corpo •Idratazione cellulare •Ridurre molti sintomi tipici dell’età che sono la conseguenza della disidratazione e dell’acidità Lo ionizzatore di acqua alcalina Chanson MAX PHI, produce un’acqua con cluster di 5-6 molecole e quindi molto più piccoli dell’acqua di rubinetto o commerciale che ne contengono 15 o più. Queste piccole strutture permettono all’acqua di accedere anche ai più piccoli percorsi attraverso i tessuti, è come se l’acqua letteralmente diventasse più “bagnata”. Questa forma di “micro-acqua” è molto più idratante dell’acqua tradizionale e pertanto rende disponibile molto più ossigeno per le cellule. Questo fa sì che il metabolismo venga accelerato dandovi una sferzata di energia. Gli ioni ossidrile (OH-) che costituiscono l’acqua ionizzata possiedono una carica negativa e come tali son in grado di neutralizzare i radicali liberi. I radicali liberi sono la causa principale del danno cellulare, provocano le malattie e l’invecchiamento precoce. Il risultato di bere acqua alcalina ionizzata ed energizzata è quello di avere un corpo in salute, pieno di ossigeno e di energia. Se abbassate il flusso dell’acqua del vostro ionizzatore Chanson, notate che nel bicchiere si formano migliaia di piccolissime bolle galleggianti. Queste piccolissime bolle sono causate dagli ioni ossidrile e rappresentano una prova visiva che l’acqua possiede un potenziale ossido-riduttivo ORP negativo. Di contro un ORP molto positivo (come quello che si trova nell’acqua di rubinetto e nelle acque commerciali che hanno un eccesso di ioni idrogeno) sono responsabili dell’ossidazione delle cellule e dell’invecchiamento precoce. Quando bevete l’acqua alcalina ionizzata ed energizzata, in realtà state bevendo un antiossidante naturale molto potente, in grado di ripulire e quindi disintossicare il vostro corpo proprio a livello delle singole cellule. Se fate una spremuta di arance appena raccolte, avrete un succo antiossidante che possiede un ORP di circa -200. L’acqua ionizzata prodotta con gli ionizzatori Chanson ha un ORP cha va dai -250 ai -800 in relazione al tipo di acqua che approvvigiona la macchina. In virtù di questo sarete in grado di bere e godervi quest’acqua durante tutto l’arco della giornata, senza avere nessun effetto collaterale e senza aggiungere calorie alla vostra nutrizione
MAX PHI- Ionized alkaline water and energized with MAX PHIwater™ technology, the natural antioxidant •Produce oxygen •Neutralize harmful free radicals •Increase your energy level •Correct the acid/alkaline body •Cellular hydration •Reduce many symptoms such which are the consequence of dehydration and acidity With MAX PHI project’s: “live long and prosper”, we have focused our research upon relieving the congestions and enriching of life promoting informations the most valuable and precious living being asset: water. Following this vision,we have developed an instrument totally integrated with Chanson ionizers: the PHIWATER. This device is working in ideal synergy with Chanson Ionizers to produce the perfect water, pure, regenerative, healthy and highly energetic: a living water. In order to allow energetic information to be able to maintain its life promoting information, it is crucial that:•the molecular/crystalline form of water must not be altered by interference that distort energy information (entropic information) •it must contain a sufficient quantity of syntropic energy information: life promoting information. The water flowing through it, in addition to benefit from the current ionization process, it becomes enhanced by life promoting informations, turning into a vital, lively, truly life promoting water. The three fundamental steps: •filtration •ionization •energization 



                                             

AETERE'S RIGENERA                                         Offerta  €.   460,00

Il “RIGENERA” è uno dei tre Elettro-tester che compongono il kit DBS, (insieme al “MUNDUS” e al “GENESIS”) ciascuno dei quali veicola nell’ambiente informazioni digitali specifiche. “Ognuno dei tre strumenti che è parte del kit DBS, genera nel flusso eterico ambientale un repentino e potente innalzamento degli ordini di coerenza, non accompagnato da informazioni di armonizzazione. Questa caratteristica essenziale determina che l’utilizzo del DBS possa avvenire solo da parte di operatori con sufficiente formazione (BRA).” Il Kit DBS è stato ideato e progettato per essere uno strumento essenziale per “un’installazione professionale” della strumentazione Aetere’s. “Il Rigenera impiega la portante elettrica per “erogare” informazioni di Reset Ambientale. Le informazioni all’interno di questo modulo portano al minimo il Disturbo Vibrazionale Risultante, il rumore di fondo frutto dell’interferenza caotica delle perturbazioni sia di origine geologica, artificiale e contestuale.” La tecnologia Aetere’s contiene al suo interno dei “softwares”. Nel momento i cui gli strumenti vengono installati e inseriti nel circuito dell’impianto elettrico, tali softwares diventano operativi e interagiscono sul contesto energetico ambientale.Una volta che l’installazione è stata completata ed è operativa l’uso specifico dell’elettrotester acquisisce una finalità nuova importante perfettamente integrabile. Oltre all’azione di “resettaggio”, il ”RIGENERA” è infatti in grado di compiere un’operazione di “refresh”: si tratta di un termine anglosassone che significa letteralmente:•Aggiornare•Ricaricare•Rinnovare•RinfrescareNel linguaggio informatico assume un significato tecnico: nella RAM il refresh è la riscrittura ciclica dei dati nella memoria per evitare che questi dati vengano persi. In sintesi il RIGENERA:Se installato separatamente in un impianto può operare un Resettaggio energetico ambientale attraverso un potente innalzamento degli ordini di coerenza vibrazionale.Se installato periodicamente in un impianto elettrico già provvisto di un’installazione Aetere’s è in grado di “rinfrescare, aggiornare, rinnovare” le memorie e quindi i softwares contenuti negli strumenti installati andando a “ricaricare” l’intera installazione.

The Digital Balance Set is an indispensable tool to achieve both the proper Environmental Biocompatibility and Ri-harmonization and the consequent AEtere’s instruments installation. The DBS set is made of three separate Electro-Tester modules, each with its own distinct digital informations: RIGENERA, GENESI and MUNDUS. Warning: any instrument part of the DBS set generates in the ethereal environmental flux a sudden and powerfull rising of the coherence orders, but in the absence of ma- tching harmonizing informations. This fundamental trait makes ABSOLUTELY NOT RECOMMENDED the prolonged exposition to such informations. It determines that the use of DBS can only take place by operators with sufficient training (BRA). The RIGENERA employes the electric network to deliver environmental reset informations. The in- formations within this module, brings to a minimum the consequent vibrational noise, the backgound noise due to the cahotic interference of any geological, artificial, or context-specific disturbance. The standard Environmental Biocompatibility and Ri-harmonization protocol demands delivering of the RIGENERA digital informations



                                                        

 

AETERE'S DBS                                       


Il Digital Balance Set è uno strumento Indispensabile per permettere la corretta Analisi di Biocompatibilità e Ri-armonizzazione Ambientale (BRA) e la successiva corretta installazione della strumentazione AEtere’s™. Tre Elettrotester distinti compongono il kit DBS, ognuno con le sue peculiari informazioni digitali: RIGENERA, GENESI, MUNDUS Ognuno dei tre strumenti che è parte del kit DBS, genera nel flusso eterico ambientale un repentino e potente innalzamento degli ordini di coerenza non accompagnato da informazioni di armonizzazione. Questa caratteristica essenziale determina che l’utilizzo del DBS possa avvenire solo da parte di operatori con sufficiente formazione (BRA). Prodotto certificato SOLS Il RIGENERA impiega la portante elettrica per “erogare” informazioni di Reset Ambientale. Le informazioni all’interno di questo modulo portano al minimo il Disturbo Vibrazionale Risultante. Il rumore di fondo frutto dell’interferenza caotica delle perturbazioni sia di origine geologica, artificiale e contestuale. Il modulo GENESI rappresenta un vero e proprio starter. Completata l’installazione della strumentazione AEtere’s, è possibile procedere con “l’accensione” dell’impianto di risonanza eterica. Il MUNDUS viene utilizzato conseguentemente al Feedback ambientale, dopo aver completato l’installazione della strumentazione AEtere’s, nell’ambito del protocollo OVERSPACE o RARE PLACE. In questi casi, uno dei parametri che confermano la corretta implementazione della procedura BRA è rappresentato dall’emersione di un Centro Neutrale di Risonanza e di Irraggiamento Eterico: il Mundus della tradizione. qualora la qualità e l’intensità di tale Entità energetica non fosse sufficiente, può essere potenziata dall’erogazione delle informazioni digitali contenute nel MUNDUS .

The Digital Balance Set is an indispensable tool to achieve both the proper Environmental Biocompatibility and Ri-harmonization and the consequent AEtere’s instruments installation. The DBS set is made of three separate Electro-Tester modules, each with its own distinct digital informations: RIGENERA, GENESI and MUNDUS. Warning: any instrument part of the DBS set generates in the ethereal environmental flux a sudden and powerfull rising of the coherence orders, but in the absence of ma- tching harmonizing informations. This fundamental trait makes ABSOLUTELY NOT RECOMMENDED the prolonged exposition to such informations. It determines that the use of DBS can only take place by operators with sufficient training (BRA). The RIGENERA employes the electric network to deliver environmental reset informations. The in- formations within this module, brings to a minimum the consequent vibrational noise, the backgound noise due to the cahotic interference of any geological, artificial, or context-specific disturbance. The standard Environmental Biocompatibility and Ri-harmonization protocol demands delivering of the RIGENERA digital informations The GENESI module represents a real starter. After the completition of the AEtere’s instruments installation, it is possible to proceed with the “firing” of the ethereal resonance setup.The MUNDUS goes into action consequently to the environmental feedback, right after the AEtere’s in- struments installation and in the context of the Overspace/RarePlace protocol. In these cases, one of the confirming parameters of the correct imple- mentation of the Environmental Biocompatibility and Ri-harmonization principles is the surfacing of a neutral resonance and etheral radiating center: what the tradition calls the Mundus. If and when, the quality and the intensity of such energizing entity would not be enough, it can be reinforced with the delivering of the digital informations contained within the MUNDUS



Legenda istruzioni

Clicca per qui per vedere :  FOTO PRODOTTO

Clicca per qui per vedere :  ISTRUZIONI PRODOTTO

Clicca per qui per vedere :  CATALOGO,PROVA RIVISTE SPECIALIZZATE PRODOTTO


Telefona o invia un  e-mail per avere l'ultimo prezzo   0174 670100   info@newaudio.it  Telefona o invia un  e-mail per avere l'ultimo prezzo 0174 670100  info@newaudio.it


Attenzione 

Per ordinare o avere gli ultimi prezzi aggiornati telefona al  0174 670100 o invia un E-mail a  info@sinergy.us

info@newaudio.it

Il presente listino sostituisce ed annulla ogni precedente.I prezzi indicati si riferiscono  a singolo diffusore.
Le caratteristiche e i prezzi indicati possono variare senza preavviso telefonare o inviare un e-mail per ulteriori domande e conferme sui prezzi sopra riporta
ti. Prezzi franco nostro magazzino


Nota bene Tutti i marchi citati nel presente listino sono di proprietà e registrati alle rispettive Case Produttrici